giovedì 2 dicembre 2010

Astrologia e Venere.

“Io sono Venere.
E’ con me che per la prima volta il tuo cuore ha battuto guardando altri occhi…e sono io che l’ho fatto battere più forte quando altri occhi hanno incontrato i tuoi.
Ogni volta che il tuo cuore si risveglia sono con te, e sono sempre io, in attesa, quando il tuo cuore si richiude per non soffrire.
Sono colei che ti insegna ad amare ogni cosa che fai, ogni gesto che fai…ad amare la vita, ed è insieme a me che puoi gioire quando il tuo cuore è aperto!”

Ciao :-), che te ne pare come inizio..?
Avrai già capito di cosa parleremo oggi, ma ci sarà una bella sorpresa vedrai…
Innanzitutto guarda come sono diventato bravo e come pubblico ormai un post ogni 15 giorni, anche se questa volta ho avuto un aiutino ;-).
Infatti oggi è un giorno speciale per questo Blog perché per la prima volta pubblicherò un Post scritto da un'altra persona.
Addirittura ne pubblicherò due, uno oggi e uno domani che sarà la continuazione degli insegnamenti che tra poco comincerai a leggere… altrimenti questo post sarebbe diventato troppo lungo!

Io sono normalmente restio a troppe collaborazioni perché è difficile che il mio pensiero e i miei insegnamenti coincidano perfettamente con quelli di altre persone, e poi essendo così perfezionista… ma in questo caso ho fatto una eccezione alla regola molto volentieri, anzi sono stato io a proporre questa iniziativa.
Quindi oggi scriverà per voi la mitica Marta Lombardi, che è stata la mia prima insegnante di Astrologia ma soprattutto dei Tarocchi Rider-Waite.
Naturalmente è anche una cara amica oltre che essere stata la mia prima storica maestra :-).

Questa idea di collaborazione mi è venuta considerando che volevo parlare della sessualità anche dal punto di vista astrologico, ed essendo la Marta una delle migliori Astrologhe viventi in Italia (e non sto esagerando!), chi meglio di lei poteva donarci anche questa visione…
Inoltre, come è nel mio stile, cerco sempre di ottimizzare tutto e di “unire anche l’utile al dilettevole”, quindi ho organizzato la pubblicazione dei suoi Post in corrispondenza della sua presenza l’11 e il 12 Dicembre nel nostro centro RadicieAli, in modo da fare anche un po’ di pubblicità ;-).
Marta Lombardi sarà disponibile a fare una sessione individuale di Astrologia Evolutiva Esperienziale.
Se clicchi sulle “parole blu” andrai alla pagina del nostro sito dove troverai un ampia spiegazione dello stupendo lavoro che Marta propone, e anche la sua Biografia.
In grandi linee posso dirti che in questi incontri avrai la possibilità di sentire nel tuo corpo (per questo si definisce astrologia esperienziale) come agiscono i pianeti della tua Mappa Natale, come influenzano la tua vita e il tuo comportamento...
Così potrai provare ad incontrare e sentire anche l'energia della tua Venere, attivandola nella tua vita e nelle tue relazioni.
Un lavoro tostissimo che la Marta ha portato, con grande successo, qui da noi un fine settimana di Ottobre ed è per questo che replicheremo l’esperienza a Dicembre.

Prima di iniziare e lasciare spazio alle sue parole, devo necessariamente fare una premessa sull’Astrologia!
Innanzitutto vi prego di evitare commenti del tipo ma “l’Astrologia non è una scienza ufficiale”, “ma bisogna credere a queste cose perché avvengano”, ecc… ecc…
Questo non è un post dedicato alla discussione sull’Astrologia!
Anche perché, come ho già scritto più volte, non è una questione di credere/scetticismo, ma è una questione di esperienza ;-).
L’Astrologia è una Scienza esatta, punto!!!
L’influenza dell’Energia dei Pianeti nella nostra vita è innegabile, come è innegabile che un astrologo bravo potrà, facendo la tua Carta Natale (cioè leggendo come i pianeti erano posizionati nel momento della tua nascita), darti delle indicazioni precise di quali siano i tuoi blocchi evolutivi e di cosa fare per superarli.
E non sto parlando dell’oroscopo che leggi nei quotidiani ecc…

Certo è verissimo però che l’Astrologia insieme alla Cartomanzia, siano le “Antiche Scienze” meno comprese e peggio applicate della nostra storia! :-(
Trovare un bravo Astrologo come un bravo e professionale Cartomante, è difficile come fare terno al Lotto!
E’ questo in realtà il vero argomento di una eventuale discussione sull’Astrologia, ovvero di come fare per trovarne uno bravo..!?
Comunque a te adesso non interessa, te l’ho trovato io per te ;-) e puoi stare tranquilla/o perché diffidente, pignolo e perfezionista come sono… le persone/terapeuti/maestri che posso consigliarti, si contano sulla dita di una mano!
Premesso questo, Marta Lombardi è una di questi ;-).

Veniamo al Post… innanzitutto devi calcolare dove hai Venere nel tuo Quadro Natale, e per far questo basta che vai su uno dei tanti siti di Astrologia e inserisci la tua data di nascita, ora di nascita e luogo (e forse per vedere dove era Venere, non ti servono neanche tutti questi dati..!?), e poi il sito ti calcola in che segno si trovava questo pianeta al momento della tua nascita!
Il Simbolo che identifica Venere, è questo che vedi qui di fianco.
Dopo le parole della Marta ti elencheranno le qualità e i problemi che avere Venere in un dato segno comporta, ma devi considerare anche che non puoi “scollegare” questo Pianeta dall’influenza di tutti gli altri del tuo Tema Natale… quindi, anche se saranno delle informazioni giuste, sono pur sempre informazioni parziali..! ;-)
Però comprendere l’influenza della tua Venere, ti aiuterà a capire alcune tue predisposizioni/attitudini che condizionano le tue relazione affettive, la tua sessualità e tutto ciò che riguarda l’espressione della la tua femminilità.

Oggi infatti parleremo di questo importante Archetipo ed Energia, ovvero quella di Afrodite o appunto Venere, come la chiamavano i Romani.
Se mi segui da un po’ di tempo sai bene che in realtà tante volte ho parlato di Afrodite, come Archetipo Psicologico ma anche come Sé Interiore, paragonandolo all’Imperatrice dei Tarocchi Rider-Waite.
Mi raccomando, se ancora non hai letto il mio ebook “Il risveglio della Dea”, scaricalo gratuitamente qui in alto a destra ;-).
Nella mitologia greca Afrodite è la primogenita delle Divinità Femminili, dopo Gea (la Terra)e nasce dalle gocce di sperma di Urano, il Cielo, evirato da suo figlio Cronos e cadute nell'Oceano.
Dalla Spuma del Mare nasce Venere…
In quanto nata prima di Giove, capostipite degli Dei Olimpici, Afrodite è la divinità che più racchiude in sé i poteri del Femminile Arcaico Pagano e pre-olimpico ovvero pre-patriarcale.
Quindi riattivare questa energia nella tua vita ti può aiutare a superare ogni blocco e condizionamento inconscio che le religioni patriarcali ti hanno inculcato, vita dopo vita…:-/
Venere porta con sé le energie della bellezza, della fecondità, della sessualità, dell'innamoramento e della creatività più potenti, perché non ancora sottomesse al potere Patriarcale maschile.
Le donne che sono in contatto con l'archetipo Afrodite, sono in pieno possesso del potere, del piacere e della sensualità del proprio femminile.
Così come Venere nasce emergendo dalle acque, dalle profondità del tuo inconscio può in ogni momento affiorare questa meravigliosa Dea della Seduzione, devi solo iniziare a conoscerla !!!

Ma ora lascio la parola alla mia maestra Marta:

Incontrare Venere è incontrare il nostro cuore.
Attraverso di lei possiamo contattare la nostra parte più Alchemica.
Nel cuore tutto si può trasformare… ogni dolore, ogni angoscia può diventare risorsa, può diventare forza.
Se lei vive, noi siamo vivi e possiamo amare, gioire, vivere intensamente ogni emozione. Questo si chiama vivere nella totalità!
Ciascuna Venere espressa nei vari elementi assume intensità diverse, incarnando la leggerezza dell’Aria, la solidità della Terra, la fluidità dell’Acqua e l’intensità del Fuoco.
Ciascuno di noi è chiamato a riconoscere la propria Venere, a prenderla per mano e lasciarsi accompagnare da lei in quel viaggio meraviglioso che è la vita…
Quando l'energia di Venere è attiva e integrata bene nella nostra esistenza essa ci dona un buon rapporto affettivo col mondo esterno, capacità di amare e di entrare in relazione, contatto con il cuore, risonanza energetica, senso estetico, creatività, fecondità, sensualità, potere di seduzione, potere di attrazione/magnetismo, edonismo, piacere.

Nella mappa natale Venere può trovarsi nei segni di Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci), nei segni di Aria (Gemelli, Bilancia, Acquario), nei segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno) o nei segni di Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario).
A seconda dell'elemento in cui Venere vive, assumerà qualità energetiche differenti donate dall'elemento stesso.
Adesso vi farò un elenco, segno per segno, delle qualità e dei limiti che l’Energia di questo straordinario pianeta porta nella vostra vita!

VENERE NEI SEGNI DI ACQUA; CANCRO+ SCORPIONE+ PESCI.


Venere in Cancro:
Esprimi la tua affettività in maniera sensibile, protettiva e tenace.
Hai bisogno di nutrire ed essere nutrita. Sei molto sensibile e vulnerabile negli affari di cuore. Hai bisogno di sentirti parte di una famiglia per essere a tuo agio.
Preferisci condividere l’energia con altri entro una ristretta cerchia familiare. Rifletti facilmente gli stati d’animo altrui. Il sentimento ha per te la massima importanza. Hai un grande desiderio di comprensione ed attenzioni.
La tua sensibilità è delicata. Sei tenera ed affettuosa.
Il tuo bisogno di piacere e d’intimità può essere ostacolato da malinconia, timidezza,sentimenti troppo autoprotettivi, chiusura. Hai un atteggiamento passivo e sognatore. Sei incline a valorizzare il passato e ad attaccarti ai ricordi.
I tuoi amori sono idealizzati e romantici. Hai scarso senso di iniziativa.
La tua sensualità è esaltata ma difficilmente manifesta.
Sei capace di grande dedizione e premura. Dai molta importanza ai valori familiari e tradizionali. Provi amore per la casa. Hai uno spiccato senso materno.
Cerchi un partner che sappia costruire con te un nido.
Se la tua Venere è nel segno del Cancro, la tua sfida evolutiva esistenziale è:
“Puoi uscire dal tuo guscio, non indugiare più nei ricordi e lascia andare il passato”.


Venere in Scorpione:
Esprimi l’affettività intensamente, appassionatamente, ossessivamente, con sentimenti estremi. Le tue emozioni sono profonde, intense e passionali.
Lo scambio affettivo genera un’energia creativa e trasformativa
Il tuo bisogno emotivo può essere ostacolato dall’inclinazione alla segretezza e alla riluttanza a fidarsi degli altri. Hai bisogno di penetrare intensamente in una relazione con intensa forza emotiva per sentirmi vicino all’altro.
Vivi le passioni con esclusività ed estremismo, in modo viscerale e totale una volta superata la diffidenza iniziale. In te l’affettività è strettamente connessa alla sessualità a cui attribuisci particolare importanza. Aspiri alla completa conoscenza dell’essere che ami. Hai il gusto della seduzione. Ami le situazioni insolite e complicate. Tendi a cercare il tormento amoroso. Difficilmente vivi l’amore con spensieratezza. Eserciti un potere magnetico inconsapevole che fa capitolare la preda prescelta. Cerchi un partner forte che sappia tollerare i tuoi sbalzi d’umore e la tua innata gelosia.
Se la tua Venere è nel segno dello Scorpione, la tua sfida evolutiva esistenziale è:
“Puoi dare importanza anche all’aspetto impersonale e non possessivo dell’Amore”.


Venere in Pesci:
Esprimi la tua affettività con sensibilità, gentilezza, comprensione ed empatia.
Sei capace di darti altruisticamente.
La tua empatia sorge dalla capacità di identificarti coi sentimenti altrui. Senti un bisogno profondo di armonia magica e romantica. Hai bisogno di mescolarti e fonderti con l’altra persona.
I tuoi desideri a volte sono sfocati e vaghi. Sei vulnerabile nelle “faccende d’amore”. Tendi ad idealizzare le persone amate e l’Amore stesso. A volte vivi amori platonici. La tua sensibilità affettiva è molto intensa. La tua emotività è esasperata. Possiedi senso poetico. Sei capace di sacrificio e devozione verso chi ami. Vivi passioni esaltanti e totalizzanti.
La tua intuizione è molto forte. Vivi una certa tendenza alla fuga dalla realtà e tendi a confondere i confini fra te e gli altri. La tua mancanza di discriminazione ti impedisce a volte di avere relazioni solide. Cerchi un partner dolce che ti sappia comprendere, proteggere e guidare.
Se la tua Venere è nel segno dei Pesci, la tua sfida evolutiva esistenziale è:
“Impara a distinguere bene tra la realtà e il sogno”.

MARTA LOMBARDI.

Interessante non è vero..? E' già pronto anche il seguito di questo elenco con tutti gli altri 9 Segni Zodiacali, e domani lo pubblico...
Bene per oggi è tutto e non mi resta che mandarti il mio solito abbraccio dal cuore :-)Simone.

P.S: ricordati che puoi lasciare un tuo commento “astrologico” qui sotto, e io e Marta ti risponderemo… basta che sia inerente al tema di Venere!
Considera anche che il lavoro di Marta è soprattutto esperienziale e poco teorico, quindi lei è poco incline a fare tanto bla…bla…bla ;-).

14 commenti:

  1. Sono appassionata di astrologia ormai da tanti anni ho letto diversi testi delle varie scuole di pensiero in materia e nel mio piccolo ho fatto anche un pò di pratica seppure da autodidatta. Recentemente ho avuto l'opportunità di conoscere Marta, alla quale mi sono rivolta per una sessione individuale, e ho apprezzato il suo approccio profondo e originale basato sul sentire e fare esperienza delle energie dei pianeti, che rappresentano gli archetipi che ci strutturano. Questo approccio è lontano anni luce sia dalle tante banalizzazioni che si sentono sia dalle eccessive intellettualizzazioni di astrologi cosidetti "colti" ma che non tengono conto del fatto che il linguaggio astrologico (al di la dei calcoli e delle conoscenze astronomiche che un bravo astrologo deve comunque saper fare ed avere) è decifrabile in modo analogico (roba da emisfero destro) e quindi "sentito" (e fatto sentire) più che spiegato. Trovo che l'astrologia sia uno strumento formidabile per l'autoconoscenza e per l'interpretazione del mondo. Mi piacerebbe molto studiare e sperimentare il metodo di Marta e qualora si creassero le condizioni per organizzare un suo corso qui a Bologna mi proporrei subito.
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. Bellissimo e interessante io ho venere in acquario...attendo con ansia :)

    RispondiElimina
  3. Ciao alessandra e grazie del tuo bellissimo commento :-)

    Ciao Serendipity :-)
    Domani sera o al massimo sabato mattina pubblicherò anche il seguito... quindi non aspettare con ANSIA ma con SERENITA' ;-)
    Occhio alle parole perchè aiutano a creare la nostra realtà!

    Un abbraccio dal cuore a tutte e due :-)
    Simone.

    RispondiElimina
  4. quanto hai ragione caro ...grazie...ti aggiungo nella lista dei blog che seguo visto che sono in piena riscoperta dei miei valori più profondi e della mia essenza...un abbraccio di luce

    Sere

    RispondiElimina
  5. Ma che splendore :-)
    Cari Simone e Marta, avete proposto un tema che mi affascina molto e vi ringrazio per lo spunto di riflessione che da esso posso cogliere!

    Per leggere le caratteristiche di Venere in Sagittario dovrò aspettare un pochetto ma intanto vi faccio tanti tanti complimenti :-)

    Un abbraccio,
    Frida

    RispondiElimina
  6. Ciao Frida :-)

    Se riesco stasera lo pubblico, al massimo di sicuro domattina ;-)

    Un abbraccio dal cuore, Simone.

    RispondiElimina
  7. Carissimi Simone e Marta,
    con molto interesse ho letto la descrizione della mia Venere in Cancro e posso confermare la maggior parte di ciò che è stato scritto. C'è forse un piccolo particolare che non mi convince molto, forse non l'ho compreso bene:
    "Hai uno scarso senso d'iniziativa...".
    La versione più corretta sarebbe "apparentemente" lascio credere che siano gli altri a prendere l'iniziativa, ma perchè nel frattempo ho già tessuto la mia tela e appianato la strada alla "preda" da me adocchiata...

    Nell'attesa di una vostra risposta, vi abbraccio forte forte. Un bacio Sandy

    RispondiElimina
  8. Ciao Simone,sono Rosanna!Interessante Link!sono da anni un'appassionata di Astrologia e quindi condivido la scelta di trattare la questione dell'amore e della sessualità anche sotto questo punto di vista!Solo una piccola nota,Simone,l'astrologia non è una scienza,bensi un'arte divinatoria,e per questo il suo studio ha grandissima importanza!Le scienze sono dell'uomo e in quanto tali ancora limitate ed incomplete,in quanto si basano su esperimenti e studi completamente o quasi del tutto razionali e settari!L'astrologia parte dagli dei,dai miti,da tutto ciò che è divino...i pianeti sono collegati agli dei checchè ne dicano gli astronomi, che ignorano del tutto quest'arte antichissima ancor più delle religioni!tutto ciò che è legato al divino è sapere completo!Appropriarsi di tutte le simbologie dei segni e dei pianeti (razionale) ed abbandonarsi all'intuizione(irrazionale,ma anche divino)ci permette dedicandoci con Amore ed umiltà di scoprire il nostro mondo interiore in modo molto profondo e di sapere qual'è il nostro percorso su questa terra,l'opera a cui dobbiamo adempiere!Son sicura che che chi resta scettico davanti l'astrologia è perchè non la conosce affatto se non per lettura degli oroscopi che trova su riviste nemmeno specializzate!Purtroppo....grazie anche alle religioni quest'arte viene spesso relegata nell'archivio delle diavolerie e sparlata proprio a causa delle spicciole previsioni dei giornali!Mi auguro che in futuro sempre più persone si approprino di questo sapere che apre gli occhi ed illumina la mente affinchè essa si accorga della presenza della propria anima!Un abbraccio a tutti e un grazie...dal cuore!

    RispondiElimina
  9. Ciao :-) sei quella Sandy che conosciamo..?

    Comunque non dimenticarti che la Venere di una persona va integrata anche con l'influenza di tutti gli altri pianeti... è praticamente impossibile che quelle che abbiamo scritto corrisponda al 100%!
    Anche per me, per esempio, i difetti della mia Venere in Toro non mi tornano... ah aha ah ;-)

    Un abbraccio dal cuore, Simone.

    RispondiElimina
  10. Ciao Rosanna e benvenuta nel Blog :-)

    Tranquilla che io sono perfettamente d'accordo con te! Solo che io intendo la "SCIENZA" diversamente che la scienza, come normalmente si intende e hai descritto tu!
    E' solo un fraeintendimento con i termini ;-)

    Un abbraccio dal cuore, Simone.

    RispondiElimina
  11. Sabrina (Biba)8 dicembre 2010 07:30

    Grazie Simone,
    mi è piaciuto così tanto questo post che l'ho condiviso su facebook.
    L'inizio poi è stupendo ma da dove l'hai estrapolato...magari c'è anche un seguito?
    Comunque la mia Venere è in leone 18.38 vado subito a vedere i risultati! :-)
    Ciao ti abbraccio forte
    Sabrina (Biba)

    RispondiElimina
  12. Ciao Biba :-)
    Ma che fine hai fatto..? Stai bene?

    Comunque la frase all'inizio me l'ha data la Marta, e in effetti gli devo chiedere anche io dove l'ha canalizzata!

    Un abbraccio dal cuore, Simone.

    RispondiElimina
  13. Grazie mille Simone,

    sì sono Sandy che conoscete (e a gennaio ci rivedremo...) hai effettivamente ragione dicendo che va valutata globalmente una persona e non per singolo pianeta.
    Complimente per la vostra splendida iniziativa.
    Un abbraccio Sandy

    RispondiElimina
  14. Ciao carissimo Simone,
    sto bene grazie anche tu spero! Non preoccuparti non sono tornata tra gli spazi siderali, non ancora perlomeno:-)))mi sono solo trasferita su facebook ma ogni tanto come vedi mi faccio sentire...comunque a proposito di Venere il pianeta intendo avete notato com'è grande e luminosa?Si può vedere già dalle prime ore del mattino è bellissima sembra una piccola luna...se vi può interessare anche se forse non ha molta attinenza con la psicologia evolutiva ho trovato questo messaggio vi riporto il link qui sotto
    http://www.atlantislab.net/index.php/component/content/article/24-christ-michael-aton/110-cm-venere
    Un abbraccio d'Amore e Luce a tutti voi :-)

    RispondiElimina